• Connect with us:
Antonella Di LeoMassimiliano PontilloBarbara MeggettoCinzia EspositoEnzo Patierno

Roma, 5 giugno 2015
Cinecittà Studios

Home · 2014 · I Protagonisti

I Protagonisti

Comunicazione Italiana conta su un network di oltre 1200 speaker, provenienti dal mondo accademico, dell’impresa, delle istituzioni e dell’informazione.

Conosci i protagonisti del Forum della Comunicazione
Conosci i protagonisti del Forum della Comunicazione Digitale
Conosci i protagonisti del Forum Public Affairs
Conosci i protagonisti delle Risorse Umane
Conosci i protagonisti del Design


 

Sara Amori
Sara Amori  
Public Affairs Manager e CSR Manager / Eli Lilly Italia spa
Public Affairs manager dal 2012 per Eli Lilly Italia, dopo aver maturato 12 anni di esperienza nella Direzione Risorse Umane di Lilly Italia e di altre aziende multinazionali in diversi settori merceologici (Danone, Ellesse, Ducati Motor Holding). Oggi si occupa di Responsabilità sociale seguendo i progetti con varie finalità, dal miglioramento della salute nei Paesi in via di sviluppo al rispondere ai bisogni delle comunità in cui viviamo, stimolando un senso di cittadinanza attiva dei dipendenti della Lilly; al fornire servizi ai pazienti. Nell'attuale ruolo è responsabile dei rapporti istituzionali con le Associazioni pazienti, dalle sponsorizzazioni ai progetti strategici. Completano il profilo una laurea in Lettere Classiche conseguita con il massimo dei voti presso l'Università Alma Laurea di Bologna, e un master in gestione delle risorse umane.

 
Paolo Angelucci
Paolo Angelucci  
Presidente del CdA / Cosmic Blue Team spa
Paolo Angelucci è un ingegnere elettronico, fondatore di una realtà che alla fine del 2014 festeggerà i suoi primi 35 anni di vita. Nel 1980 nasce COSMIC, acronimo di Costruzioni Microelaboratori e ad Angelucci viene affidato il delicato compito di sviluppare il sistema operativo. Le competenze finanziarie maturate nel corso della sua precedente carriera inducono presto Angelucci a un'apertura verso il mondo degli applicativi gestionali. La prima fase, focalizzata sullo sviluppo di soluzioni software, portò Cosmic a fatturare diciotto miliardi di lire nel 1990, con oltre cento specialisti. Inizia per Angelucci una nuova esperienza, quella al vertice dei giovani industriali di Confindustria, che avrà una ricaduta importante sulla direzione strategica di Cosmic. Come del resto si ripeterà vent'anni dopo, quando il responsabile di Gruppo CBT accetta l'incarico di presidenza Assinform. Due impegni istituzionali e super partes che in fasi temporali diverse offrono ad Angelucci una chance esclusiva: intuire prima di altri le tendenze del mercato informatico, ovvero la trasformazione verso il modello a tre livelli - mainframe, server e client. Racconta Angelucci: "Gestire la complessità tecnologica, accompagnando i clienti nel loro percorso di profonda trasformazione interna verso l'outsourcing delle infrastrutture e dei servizi, prima - e verso il cloud computing, oggi - diventa per Cosmic una mission fondamentale, il centro della sua strategia"

 
Marco Barbieri
Marco Barbieri  
Direttore Centrale Comunicazione / INPS - Istituto Nazionale della Previdenza Sociale ; Consiglio Direttivo / Ferpi - Federazione Relazioni Pubbliche Italiana
Marco Barbieri, 56 anni, sposato, è Direttore dell'Ufficio Stampa dopo aver ricoperto il ruolo di direttore della Comunicazione Inps e prima di portavoce del Presidente. E' attualmente, anche Responsabile per il Programma triennale per la Trasparenza e l'integrità dell'Istituto. E' componente del CDN della Federazione Italiana Relazioni Pubbliche (FERPI). Giornalista Professionista con esperienze professionali presso Il Sole24Ore (caposervizio economia); Mondo Economico; Italia Oggi; Avvenire. Vicedirettore a La Provincia di Como. Fondatore e direttore responsabile del giornale Puntocom. Collabora al Foglio. E' autore del volume "Lo Stato aperto al pubblico" (Gruppo 24Ore, 2014) e di una serie di biografie dedicate ai personaggi del giornalismo e della televisione tra cui: Giuliano Ferrara e Giorgio Gori.

 
Sabina Bellione
Sabina Bellione  
Vice Presidente e CSR / Legacoop Lombardia - Lega Regionale Cooperative e Mutue della Lombardia ; Presidente / Consorzio Sociale Light
Presidente e amministratore delegato del Consorzio Sociale Light dal 2003. Si occupa del controllo di gestione e delle politiche di sviluppo; inoltre è responsabile di progettazione. Dal 2007 è responsabile delle cooperative sociali di Legacoop Lombardia e responsabile di progettazioni europee, sullo sviluppo locale e il Terzo Settore. Sabina Bellione, 35 anni, è stata nominata responsabile per la cooperazione sociale di Legacoop Lombardia. Le cooperative sociali sono uno dei settori di punta di Legacoop: ne fanno parte 156 cooperative, con un fatturato aggregato di 170 milioni di euro e 7.200 addetti, in maggioranza donne. Una nomina che segue di pochi giorni quella ad amministratore delegato del Consorzio Light. È la prima donna ad arrivare a ricoprire questa carica, a testimonianza dello sforzo di Legacoop Lombardia di aumentare la rappresentatività femminile ai vertici: con l'ingresso di Sabina Bellione, infatti, il comitato di presidenza dell'Associazione delle Cooperative di Servizi Legacoop (Alcst) è ora composto da 3 donne (su 7). Dopo la laurea con il massimo dei voti in filosofia alla statale di Milano, Sabina Bellione ha conseguito un master sullo sviluppo dei servizi Italia/Ue al Politecnico di Milano. Appassionata di cooperazione sociale, ha alle spalle una lunga esperienza cominciata ai tempi dell'università, facendo l'educatrice per pagarsi gi studi. Nel 2002 diventa responsabile del centro risorse per la promozione delle imprese sociali dell'Agenzia di sviluppo di Sesto San Giovanni. Quindi l'entrata nel Consorzio Light come responsabile di progetto. Promossa successivamente a direttore del Consorzio, ha assunto anche la carica di amministratore delegato. Il Consorzio Light è un gruppo di cooperative sociali di Legacoop Lombardia a cui fanno capo 25 aziende per un totale di 2.500 addetti, con un fatturato complesso di 45 milioni di euro.

 
Danilo Bonato
Danilo Bonato  
Direttore Generale / Consorzio ReMedia
Laureato in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Milano e MBA alla San Diego State University. Dopo un'esperienza ventennale in consulenza e servizi in ambito Information Technology, nel 2005 Bonato fa propria una nuova sfida manageriale in un settore agli esordi in Italia, diventando Direttore Generale di Remedia, oggi tra i principali consorzi no profit per la gestione ecosostenibile dei rifiuti tecnologici (elettronici, pile e accumulatori).

 
Marjorie Breyton
Marjorie Breyton  
Coordinator / Impronta Etica
Laureata in scienze politiche presso l'Istituto di Studi Politici di Lione (Francia), ha seguito un Master europeo in diritti umani e democratizzazione, svoltosi tra Venezia (Italia) e Copenaghen (Danimarca). Ha maturato diverse esperienze a livello internazionale sia presso ONG di valenza internazionale, che presso uffici della Commissione Europea e dell'ONU. Da Febbraio 2010, è coordinatrice di Impronta Etica, associazione di imprese per la promozione e lo sviluppo della responsabilità sociale d'impresa (RSI).

 
Giovanni Buttitta
Giovanni Buttitta  
Direttore Relazioni Esterne e CSR / Terna spa
Giornalista e docente di comunicazione, ha ricoperto incarichi di responsabilità a livello direzionale nel settore delle Relazione Esterne. Dal 1986 al 1988: RAI, Programmista/Regista; dal 1988 al 1990: RINASCENTE, Capo Ufficio Stampa; dal 1990 al 1993: ILVA S.p.A., Capo Ufficio Stampa; dal 1993 al 1996: CONFINDUSTRIA, Capo Ufficio Stampa; dal 1996 al 2000: DAIMLER CRHRYSLER ITALIA, Direttore della Comunicazione; dal 2001 a febbraio 2003; BLU, Direttore delle Relazioni Esterne; Da marzo 2003 a dicembre 2005: FORD ITALIA, Direttore delle Relazioni Esterne. Da dicembre 2005 ad oggi è Direttore Relazioni Esterne e CSR di Terna S.p.A. Rete Elettrica Nazionale. www.terna.it

Video correlati

Giovanni Buttitta > In tempi di crisi ritornare a ruolo sociale imprese

Roma, 27 mar. (Adnkronos) - Per Buttitta, in una fase di recessione economica le imprese devono puntare non solo alla "creazione di valore, ma anche al ruolo sociale".

 

 
Filippo Carenza
Filippo Carenza  
agriturist / Confagricoltura - Confederazione Generale dell'Agricoltura Italiana ; CEO/Amministratore / Casali Santa Brigida
Filippo Carenza è Agronomo esperto di start up di iniziative di multifunzionalità nelle aziende agricole. Laureato in scienze Agrarie presso l'Università degli studi delle Tuscia di Viterbo con 110 e lode si occupa dapprima di progetti di risanamento di aziende agroindustriali e finanziamento dei progetti, per poi dedicarsi alla gestione aziendale. Realizza nel 2000, tra le altre iniziative, il progetto Casali Santa Brigida di riconversione dell'azienda da cerealicola ad agrituristica. L'azienda, di cui è attualmente Ceo, è oggi una struttura agrituristica con albergo e ristorante leader nel suo segmento per ospitare meeting ed eventi. Sviluppa nel 2012 un impianto fotovoltaico da 200 kwp e realizza un opera di rimboschimento con 2500 querce. Collabora a lungo con la società Agriconsulting Spa come responsabile di progetto (gestione aziende agricole) ed è docente di turismo enogastronomico presso società accreditate presso la regione Lazio per erogare formazione finanziata. E' presidente di Agriturist Roma con cui collabora per fornire assistenza alle aziende associate e partecipa al progetto Eco Cloud di Confagricoltura sulle buone pratiche sostenibili.

 
Fabrizio Cataldi
Fabrizio Cataldi       
Founder & Chairman / Comunicazione Italiana srl
Classe '64, consulente di comunicazione d'impresa. Expertise in comunicazione integrata, start-up, semiologia della comunicazione, marketing relazionale. Inizia il percorso professionale in imprese di comunicazione; poi da professionista collabora con RCS, Telecom Italia, Tim, Monroe, Enel, Ericsson, Iperclub, Gruppo Pro. Nel 1998 fonda esCogito, soluzioni creative di comunicazione. Nel 2001: dà vita al primo "portale" della Comunicazione, poi Business Social Media, oggi punto di riferimento per il top management di aziende e istituzioni.

Video correlati

Intervista al World Communication Forum 2015


 
Carlo Cici
Carlo Cici  
 
Aziendalista con più di venti anni di esperienza in valutazione ambientale, comunicazione ambientale-sociale, conflict management, stakeholder enagement e CSR. E' professore a contratto in Comunicazione ambientale e sociale presso l'Università Statale di Milano. Si occupa principalmente di promozione e direzione di progetti nell'ambito della Responsabilità Sociale d'Impresa, della risoluzione dei conflitti, di stakeholders management. E' partner di RGA società di consulenza attiva in tutti gli ambiti di sostenibilità nata da no spin off di Arthur Andersen. Aziendalista con più di 20 anni di esperienza in Corporate Responsibility, Comunicazione ambientale e sociale, Conflict Management e Valutazione Ambientale. E' stato titolare della cattedra presso l'Università Statale di Milano prima di Politica dell'Ambiente e poi di Comunicazione Ambientale e Sociale.

 
Antonio Cilli
Antonio Cilli     
Founder e Direttore Editoriale / Cittanet
Avvocato, si occupa di editoria e new media: ho fondato Cittanet ( www.cittanet.it ) un network di informazione che oggi conta 25 piattaforme di glocal news. Ha creato il giornale elettronico della sua cittadina già dal 2001 ( www.sansalvo.net ) accumulando esperienza nella elaborazione di un modello editoriale glocal per l'innovazione territoriale.

 
Claudio Cipollini
Claudio Cipollini  
Presidente / Associazione Italia 2020
Presidente della rete d'imprese SMARTER FACTORY - Codesign your project, è esperto di sviluppo integrato e di sistemi complessi territoriali. Ha accumulato una vasta e significativa esperienza in contesti nazionali e internazionali attraverso la gestione di programmi e progetti di sviluppo territoriale e imprenditoriale, conseguendo una notevole capacità e esperienza nell'individuazione di attività innovative. Autore di "L'INNOVAZIONE INTEGRATA. Imprese e amministrazione pubblica: nuovi paradigmi digitali per un progresso sostenibile." 2012 Maggioli Editore e di "LA MANO COMPLESSA. Condivisione e collaborazione per la gestione dello sviluppo dei territori" 2011 ETS - Edizioni. Presidente dell'Associazione culturale Italia 2020. Nato a Roma nel 1953, dopo la laurea con lode in Architettura nel 1978 si è diplomato alla Scuola di Amministrazione Aziendale di Torino nel 1985. Dirigente d'azienda dal 1984 al 2013 prima a Bonifica Spa, dove è stato Direttore Centrale Innovazione e Promozione, poi in Ferrovie dello Stato (1991 -1998) quale Responsabile Servizio Valorizzazioni Patrimoniali e Direttore Generale di Metropolis spa. Dal 1999 al 2013 ha lavorato con il Sistema camerale Italiano prima come Direttore Generale di Mediacamere e poi come Direttore Generale di Retecamere, società per i progetti integrati di sviluppo.E' stato docente della cattedra di "Gestione e comunicazione delle organizzazioni non profit" all'Università La Sapienza di Roma presso il Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale dal 2010 al 2013.

 
Stefano Corti
Stefano Corti  
Direttore Generale / Lifegate spa
Laureato in Economia e Commercio, master MBA all'INSEAD di Fontainebleau. Dopo una significativa carriera di consulente strategico in Bain & Company, al seguito di aziende italiane e multinazionali sia in Italia che all'estero, con esperienze significative anche nei mercati emergenti (India, Russia, Turchia), nel 2004 approda in LifeGate, dove oggi ricopre la posizione di Direttore Generale. Insieme a tutto il Team ha contribuito a far crescere questo "progetto", un'impresa nata per supportare le persone e le aziende ad agire in maniera responsabile e a contribuire concretamente allo sviluppo di un pianeta più sostenibile.

 
Fiorello Cortiana  
ICT e Innovazione / Provincia di Milano
Sono nato nel 1955 a Milano, città dove vivo. Mi sono laureto in Lettere moderne all'Università Statale di Milano e sono stato eletto Senatore nel 1996 e nel 2001. Negli anni '70 sono stato un militante di Lotta Continua, quindi uno dei protagonisti del '77 a Milano attraverso i Collettivi Giovanili. Sono stato tra i promotori del primo gruppo di base "Ecologia 15" e dell'Associazione per il Parco Agricolo Sud Milano,. Nel 1983 sono stato tra i promotori del convegno nazionale "I Verdi in Italia" e poi della Federazione delle Liste Verdi. Negli anni '90, come Assessore della Regione Lombardia ai Parchi e Territorio, sono stato promotore del vincolo per la valorizzazione dei Navigli, per la destinazione del nuovo polo fieristico a Rho - Pero e per l'Alta Velocità come sistema ferroviario integrato a quello lombardo. Nel corso della mia attività di Senatore ho promosso, nel settore dello Sport quella che è poi diventata la Legge contro il doping, tra le più avanzate normative al mondo per la difesa della salute degli atleti e per la garanzia dell'etica sportiva. Come Vicepresidente della Commissione Agricoltura ho promosso l'Indagine Conoscitiva sugli OGM, che ha contribuito ad introdurre nel nostro ordinamento il principio di precauzione. Ho presentato il Decreto legge sulle norme in materia di pluralismo informatico nella Pubblica Amministrazione che ha inaugurato il dibattito sul software libero e sugli standard aperti in uso in Italia e in Europa e contestualmente sono stato Presidente dell'intergruppo per l'innovazione tecnologica e la democrazia telematica. La società della Conoscenza, il settore ICT, le libertà degli utenti digitali, sono da anni al centro della mia azione per la libertà della rete. Ho rappresentato il Senato italiano al World Summit on Information Society dell'ONU. Sono stato membro del Comitato sulla governance di Internet del Ministero dell'Innovazione e componente della delegazione italiana all'Internet Governance Forum dell'ONU. Insieme a Rodotà, Gil, Lessig, Stallman ho promosso l'appello per l'"Internet Bill of Rights", elemento di confronto all'Internet Governance Forum dell'ONU di Atene, dove ho coordinato un Workshop dedicato alla questione, e poi di Rio dove ho contribuito alla definizione della Dichiarazione Congiunta sull'Internet Bill of Rights dei Governi dell'Italia e del Brasile. Sono Goodwill Ambassador del progetto OLPC- One Laptop Per Child del MIT.

 
Andrea Dal Piaz
Andrea Dal Piaz  
Presidente / Microprogress onlus
Andrea Dal Piaz è un economista specializzato nella microfinanza e nello sviluppo di idee d'impresa. Con Micro Progress Onlus, di cui è presidente dal 2011, propone un metodo per l'uso produttivo delle rimesse della comunità bengalese (2011), disegna e realizza una competizione per innovatori sociali della Regione Lazio (Dai credito alle tue idee - 2012/2013), lavora a un percorso sperimentale per l'avvio di impresa rivolto a rifugiati (ReLab - startup your business 2012/2014) e co-progetta un programma per l'accesso diffuso all'imprenditorialità (CrowdImpact 2014/2015). Ha collaborato con organizzazioni internazionali quali OIM e FAO e con ONG quali IPSIA e SAL, nei settori delle rimesse per lo sviluppo e dello sviluppo economico locale. Attualmente coordina l'incubatore di impresa di Douala 5 (Camerun), rivolto a giovani camerunensi con idee a forte impatto sociale, per i quali ha disegnato una metodologia di incubazione ad hoc. Filo conduttore del suo percorso è la ricerca della sostenibilità economica negli spazi tra realtà apparentemente lontane, attraverso la contaminazione, con l'intenzione di superare alcune distinzioni imposte, come quelle tra profit e no profit, Paesi ricchi e Paesi in via di sviluppo, lavoro e tempo libero.

 
Grace De Girolamo
Grace De Girolamo  
Responsabile Relazioni Istituzionali ed Esterne / Unioncamere Piemonte
Giornalista pubblicista, dal 2000 lavora in Unioncamere Piemonte dove ha ricoperto ruoli di responsabilità nell'area della comunicazione istituzionale e dei rapporti con i media. Ha poi sviluppato competenze di Project management, in particolare in tema di responsabilità sociale d'impresa e sviluppo del territorio. Dal 2009 coordina il progetto CSRPiemonte, ideato con la Regione Piemonte per la promozione e valorizzazione degli strumenti e delle buone pratiche di CSR (www.csrpiemonte.it).

 
Silvio De Girolamo
Silvio De Girolamo  
Chief Audit Executive & CSR / Autogrill spa
Silvio de Girolamo ha venti anni di esperienza nel campo dell'Internal Auditing, della Compliance, dei Sistemi di Controllo Interno, della Gestione dei Rischi e della Sostenibilità. Attualmente occupa la posizione di Group Chief Internal Audit & CSR Officer all'interno di Autogrill, compagnia leader nel food & beverage services per viaggiatori. Silvio ricopre varie posizioni all'interno di organizzazioni professionali: è consigliere di amministrazione dell'AIIA e componente del Comitato Esecutivo, componente del Comitato del Consiglio Direttivo AODV 231, membro del CSR Manager Network, Membro dello Stakeholder Council del Global Reporting Initiative (GRI), componente del Consiglio di Amministrazione dell'ECIIA. Precedentemente ha lavorato in diverse organizzazioni multinazionali quali ENI S.p.A., Indesit S.p.A., e la società americana 3M Minnesota. E' relatore in conferenze nazionali ed internazionali e in altri eventi sull'Internal Auditing, il Risk Management, la Compliance, sui Sistemi di Controllo Interno e sulla Sostenibilità.

Video correlati

Intervista a Silvio De Girolamo, World Communication Forum 2013

Welcome To The Social Economy.


 
Roberta De Natale
Roberta De Natale  
Consultant / Methodos spa
Ha lavorato all'interno del Gruppo Auchan dal 1998. Ha diretto per undici anni la funzione Qualità Auchan e Sma e da ottobre 2012 ha diretto la nuova Direzione di comunicazione interna, esterna e sviluppo sostenibile. È stata membro del comitato di Direzione di Auchan e seguiva per Auchan Italia "Creative Attitude", progetto d'innovazione partecipativa dedicato a tutti i collaboratori del Gruppo. Attualmente è Consultant di Methodos.

 
Massimiliano Desideri
Massimiliano Desideri  
Fondatore e Presidente / Associazione Ecoriflesso
studia ecologia a Bucarest. Tornato in Italia si occupa di promuovere la diffusione di una cultura ecologica sui problemi climatici e dell'ambiente. Nel 2000 crea un modello che riproduce gli effetti antropici sull'ecosistema e nel 2007 fonda l'associazione ecoriflesso dedita alla creazione di strumenti didattici innovativi per educare sull'ambiente e sulla scienza. Attualmente promuove e dirige il progetto EcoGame Naturae, un gioco da tavolo per imparare "a stare al mondo", che prevede una piattaforma web per estendere il gioco alla stessa comunità che potrà costruire e condividere i propri contenuti.

 
Antonella Di Leo
Antonella Di Leo  
Amministratore Delegato / Life Solutions Wisdom srl; Editore, Amministratore Delegato / Wise Society (Editore: Life Solutions Wisdom) srl
Laureata in Economia e Commercio. Master in Marketing e Comunicazione. Ha lavorato precedentemente in aziende e realtà internazionali in qualità di Direttore marketing e comunicazione e Direttore dello sviluppo. Da tre anni, come imprenditore, ha fondato la casa editrice Life Solutions Wisdom srl con l'obiettivo di creare prodotti con il fine di migliorare la qualità della vita, primo di questi il portale Wise Society.

 
Piero Dominici
Piero Dominici      
Professore Aggregato (PhD) / Università degli Studi di Perugia
(PhD) Docente universitario e formatore professionista, è membro dell'Albo dei Revisori MIUR e fa parte di Comitati scientifici anche internazionali. Si occupa da vent'anni di complessità e di teoria dei sistemi con particolare riferimento alle organizzazioni complesse ed alle tematiche riguardanti cittadinanza, democrazia, etica pubblica. Svolge attività di ricerca, formazione e consulenza presso organizzazioni pubbliche e private e partecipa a progetti di rilevanza nazionale e internazionale, con funzioni di coordinamento. Relatore a convegni internazionali, collabora con riviste scientifiche e di cultura.

 
Cinzia Esposito
Cinzia Esposito  
Corporate Social Responsibility / TIM
Giornalista pubblicista. Professionista di Communication and web services in Telecom Italia e in Fondazione Telecom Italia, in qualità di Project manager Area Education e Archivi d'impresa. Negli anni Ottanta e Novanta ha operato nel settore dell'Editoria Aziendale, come redattrice di riferimento dell' house organ "Pianeta Telecom" e per diversi mesi della rivista "Dialogo", destinata a quadri e dirigenti. In seguito, ha coordinato e collaborato alle riviste "In" e "Notiziario Tecnico". Dal 2000 al 2008 ha operato presso la Funzione Corporate Communication and Image di Telecom Italia, collaborando alla revisione del portale Intranet di Telecom Italia e contribuendone all'impostazione editoriale, ricerca, elaborazione ed inserimento dei contenuti. E' stata ownership del Centro di Documentazione di Telecom Italia.

 
Isabella Falautano
Isabella Falautano  
Director of Communications, Corporate Responsibility and Public Affairs / AXA Group in Italy
Cittadina europea, di origini italo-austriache, Isabella ha un percorso manageriale in comunicazione, responsabilità d'impresa e public affairs con un background e network internazionali. È membro del Management Committee di AXA Italia, gruppo assicurativo globale, in qualità di Direttore della Comunicazione Corporate Responsibility e Relazioni Istituzionali, ed ha una esperienza di oltre 15 anni nel settore finanziario. Prima di lavorare nel settore privato, è stata ricercatrice in un think tank, specializzandosi in governance economica internazionale, nonché consulente in Istituzioni nazionali e internazionali, dalla Banca Mondiale alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Young Leader di vari network internazionali (Responsible Leader Fondazione BMW-Quandt, Marshall Memorial Fellow del German Marshall Fund, YL del Consiglio Relazioni fra Italia e Stati Uniti e della Bertelsmann Stiftung), è Consigliere del Commercio Estero francese, Membro del CdA della Fondazione Partnership per Bocconi, della Fondazione ANIA Sicurezza Stradale e della ONG Junior Achievement Italia.

 
Gabriella Favuzza
Gabriella Favuzza  
Product Manager Veicoli Elettrici, Direzione Marketing / Renault Italia spa
Laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne, Gabriella Favuzza ha conseguito un Master in Relazioni Pubbliche Europee. In Renault Italia dal 1995, vi ha maturato significative esperienze professionali nelle aree della comunicazione, del marketing e delle vendite: dapprima in qualità di Addetto Stampa, poi Zone Manager, quindi CRM & e-business Manager, funzione nella quale era responsabile delle strategie di marketing interattivo e multicanale (Direct Mailing, Telemarketing, Eventi, Internet e New Media,...) finalizzate alla fidelizzazione e alla conquista. Nell'attuale ruolo di Corporate & Communication Manager, Gabriella Favuzza è responsabile delle strategie di comunicazione esterna e relazioni con i media, delle attività di public affairs, responsabilità sociale d'impresa, sponsorizzazioni, progetti strategici e partnerships, stakeholders engagement, events management e comunicazione interna. Nel settore dei veicoli elettrici, ambito tecnologico che vede Renault protagonista del mercato, Gabriella Favuzza, oltre a gestire la comunicazione e le relazioni istituzionali, promuove le partnership con le società energetiche, le amministrazioni locali e gli operatori della mobilità, al fine di realizzare progetti di mobilità elettrica e favorire la diffusione dell'infrastruttura di ricarica. A partire da settembre 2014, Gabriella Favuzza lascia la Direzione Comunicazione di Renault Italia per andare a ricoprire il ruolo di Product Manager Veicoli Elettrici all'interno della Direzione Marketing.

 
Maria Cristina Ferradini
Maria Cristina Ferradini  
Head of Sustainability and Foundation / Vodafone Italia spa; Consiglio di Amministrazione / Fondazione Vodafone Italia
Maria Cristina Ferradini, avvocato, è responsabile del Dipartimento Sustainability and Foundation di Vodafone Italia e membro del consiglio di amministrazione della Fondazione Vodafone Italia. Appassionata studiosa dei temi del digitale legati allo sviluppo economico, sociale e imprenditoriale, ha partecipato alla fondazione dell'associazione "Nuvolaverde" per la diffusione della cultura digitale. È membro della Commissione Cultura di Confindustria, del consiglio direttivo di "Anima", e presidente dell'associazione "Piano C". Nel giugno 2012 riceve il premio "Germoglio d'Oro" dalla Fondazione Marisa Bellisario.Ha recentemente pubblicato, per i tipi della Marsilio, il saggio: "Umano Digitale. Italia al bivio".

 
Paolo Ferrara
Paolo Ferrara  
Head of Department Comunicazione e Fundraising / Fondazione Terre des Hommes Italia Onlus
Laureato in Giurisprudenza, master in Bocconi, lavora nel non profit dal 1998 dove ha ricoperto ruoli negli ambiti del fundraising, della comunicazione e dell'ufficio stampa in alcune delle più accreditate realtà italiane e internazionali. E' membro del board dell'Associazione Italiana Fundraiser e formatore nell'ambito della raccolta fondi online. Responsabile comunicazione, coordinatore attività di marketing e raccolta fondi di Terre des Hommes, formatore sui temi del fundraising online per Bocconi, Fundraising School e Assif e proprietario del blog Fundraising Now! sui temi dell'innovazione e della raccolta fondi on-line. Gestisce in prima persona il piano marketing on-line e l'ideazione dei principali eventi di comunicazione e raccolta fondi. In particolare nel 2007 ha rilanciato la campagna Obiettivo Scuola (www.iosonopresente.it) e nel 2008 ha dato vita, in collaborazione con Sole24Ore, Pubblicità Progresso e UPA, il Child Guardian Award, il primo premio dedicato alle aziende che abbiano usato l'immagine dei bambini rispettandone la dignità e i diritti.

 
Nicoletta Flutti
Nicoletta Flutti  
Comunicazione e Marketing per Inter Futura srl - CSR, Communication and Development Inter Campus / Inter - F. C. Internazionale Milano spa
Nicoletta Flutti ha seguito per l'Inter dal 1998 il progetto Inter Campus, assumendo dal 2006 il ruolo di responsabile comunicazione ed organizzazione. Ha sviluppato un programma di intervento sociale e cooperazione in 17 nazioni nel mondo, che utilizza il calcio come strumento di promozione a beneficio di 9.000 bambini bisognosi anche con il supporto di 200 operatori locali. Gli strumenti comunicativi sono quelli ufficiali di Inter: il sito inter.it e intercampus.inter.it, Inter Channel, la Rivista Inter Footbal Club, la newsletter e i media internazionali. Flutti: "Dopo 10 anni di lavoro silenzioso ed efficace, la società nerazzurra ha deciso in occasione del Centenario, di rendere visibile l'impegno di Inter Campus, comunicandone le attività. Il documentario di Gabriele Salvatores, commissionato da Inter, ne rappresenta la prima forma evidente, poi promosso attraverso il Festival Internazionale del Cinema e altri eventi"

 
Gian Luca Galletti
Gian Luca Galletti  
Ministro / Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare
Gian Luca Galletti è ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del governo Renzi. Bolognese, 53 anni, sposato con quattro figli, è dottore commercialista dal 1989. Due volte deputato (2006 e 2008), è stato vice presidente della Commissione Bilancio di Montecitorio e capogruppo dell'Unione di Centro (Udc) alla Camera. Nel precedente governo guidato da Enrico Letta è stato sottosegretario all'Istruzione.

 
Renato Geremicca
Renato Geremicca  
Partner & Art Director / Laboratorio Creativo GereBros
Inizia ad occuparsi di spettacolo dal 1988 sperimentandosi diagonalmente nelle performing arts: nel Teatro come mimo e musical performer, nella Televisione e nel Cinema come attore e conduttore, nell'Entertainment come cantante e presentatore. Si laurea nel '95 all'Alma Mater di Bologna in Economia con una tesi sperimentale in Inglese sul Linguaggio Televisivo da cui deriva il corpus della Comunicazione Spettacolare, approccio di Comunicazione e Marketing col quale, assieme a suo fratello Salvatore Geremicca, dà vita nel 2009 a Laboratorio Creativo GereBros. Realtà singolare del panorama italiano con la finalità di produrre realizzazioni tailormade e di alto profilo qualitativo.

 
Jader Giraldi
Jader Giraldi  
CEO / Zeranta Edutainment srl
Jader Giraldi è il fondatore di Zeranta Edutainment srl. Autore, regista, produttore e direttore artistico di Zeranta. E' specializzato nella consulenza, progettazione e ideazioni di format per il training e l'educational. Dopo una laurea in legge e un master in psicologia del lavoro da oltre 15 anni ricerca, produce e sviluppa format che utilizzano teatro cinema, arte visiva digitale per la produzione di eventi, video e format di edutainment. Nel 2012 ha fondato Civicadvisor il portale che fa emergere il merito nella politica.

 
Carlo Infante
Carlo Infante  
Presidente / Urban Experience
Carlo Infante è changemaker, docente di Performing Media e fondatore di Urban Experience. Ha diretto festival (Scenari dell'Immateriale), condotto (anche come autore) trasmissioni su Radio1 e Radio3, RAI3, RAInews24. E' autore di Educare on line (1997, Netbook), Imparare giocando (Bollati Boringhieri, 2000), Edutainment (Coop Italia, 2003), Performing Media (Novecentolibri, 2004), Performing Media 1.1 Politica e poetica delle reti (Memori, 2006), di molti altri saggi e articoli per più testate (tra cui NOVA-Sole24ore, Tiscali, L'Unità, La Nuova Ecologia). E' tra i fondatori di Stati Generali dell'Innovazione e fa parte del comitato scientifico di Symbola.

Video correlati

Intervista al World Communication Forum 2015


 
Stefania Lallai
Stefania Lallai  
Sustainability and P.R. Director / Costa Crociere spa
Laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne presso l'Università degli Studi di Torino nel 1990, ha conseguito un MBA presso la Warwick Business School ed è iscritta all'Ordine Nazionale dei Giornalisti dal 1997 come Pubblicista. E' Responsabile della Comunicazione e della CSR di TNT Express Italy, azienda leader nel settore del trasporto espresso facente parte della multinazionale TNT N.V., proprietaria delle Poste Olandesi. Da sempre attiva nell'ambito della comunicazione e del marketing, ha introdotto e sviluppato per TNT le tematiche relative alla Responsabilità Sociale d'Impresa, facendo della Business Unit italiana il fist mover a livello di Gruppo e conseguentemente una best practice per i progetti socio-ambientali. Collabora attivamente con il World Food Programme (PAM) delle Nazioni Unite allo sviluppo di iniziative umanitarie, tra cui il programma School Feeding. Tra i maggiori riconoscimenti ottenuti in questo ambito da TNT, il Premio Takunda 2008. Oltre a gestire i rapporti con i media, sovrintende alle Relazioni Istituzionali di TNT.

Video correlati

Intervista a Stefania Lallai, Forum della Sostenibilità 2013

SOSTENIAMO IL CAMBIAMENTO


 
Giovanna Manzi
Giovanna Manzi  
Direttore Generale - CEO / Best Western Italia S.c.p.a.
Giovanna Manzi nasce a Napoli nel 1967. Cresce ad Assisi e si laurea in Economia e Commercio all'Università di Perugia. La sua carriera nell'ospitalità inizia in Subway negli Stati Uniti. Prosegue poi in Best Western come responsabile marketing e braccio destro del CEO. Passa quindi in Amadeus, il GDS dove consolida le competenze tecnologiche, quindi è in Travelonline, primo portale italiano b2c di turismo. Nel 2002 rientra in Amadeus come Direttore Marketing e, nel 2004 è richiamata in Best Western dove, a soli 37 anni, diventa CEO. Nel nuovo ruolo traghetta Best Western nel passaggio da consorzio di hotel a Gruppo Alberghiero strutturato. Alla sua guida, il numero di hotel affiliati è passato da 105 a 180 strutture, il numero di dipendenti da 30 a 70.

 
Maria Pia Maraghini
Maria Pia Maraghini  
Ricercatore Docente in Economia aziendale / Università degli Studi di Siena
Ricercatore in Economia aziendale presso l'Università degli Studi di Siena dove è docente di vari corsi inerenti la pianificazione strategica, la programmazione e il controllo di gestione. La sua attività di ricerca si focalizza sui temi del governo e controllo aziendale, dell'innovazione organizzativo-gestionale e delle pratiche e tecniche di gestione della sostenibilità in azienda, specie PMI. E' membro di MED Solutions, il Centro di riferimento per l'area del Mediterraneo di UN SDSN (Sustainable Development Solution Network), una rete globale ed indipendente di centri di ricerca, università ed altre istituzioni ed organizzazioni della società civile concepita per trovare e diffondere soluzioni in grado di promuovere percorsi di sviluppo sostenibili. In particolare, all'interno di MED Solutions partecipa alle attività del gruppo tematico che si rivolge ad approfondire e promuovere il ruolo delle imprese per lo sviluppo sostenibile (Redefining the Role of Business for Sustainable Development).

 
Giovanni Marconi  
Senior Sales Consultant / SAP Italia spa

 
Francesco Marinelli
Francesco Marinelli  
Presidente / Ecoaction ; Direttore Tecnico / Sinergheia Gruppo srl; Manager di Rete / Rete Ecoinnova
Da sempre attento alle questioni ambientali è stato per oltre 10 anni direttore dell'Istituto Nazionale di Bioarchitettura, docente in corsi vari di perfezionamento e seminari di specializzazione sulle questioni ambientali e l'edilizia sostenibile. Progettista di alcuni tra i più importanti progetti di edilizia sostenibile in Italia, redattore di linee guida sul costruire sostenibile per numerose Amministrazioni Pubbliche, svolge intensa attività di consulenza, formazione ed informazione sui temi della Bioarchitettura, della bioedilizia e dello Sviluppo Sostenibile e, su questi temi partecipa attivamente al dibattito teorico e operativo, con articoli, incontri televisivi e radiofonici, contributi e saggi. Membro della struttura tecnica dell'associazione di comuni "Borghi Autentici d'Italia", coordina per la stessa il progetto strategico "Borghi Intelligenti". E' Presidente dell'Associazione Internazionale "Ecoaction" - Cultura & Progetto sostenibili ed è Referente per conto di Ecoaction presso il Ministero dell'Ambiente nel gruppo di lavoro per la definizione dei criteri ambientali minimi (CAM) per la costruzione e la manutenzione degli edifici - materiali da costruzione. Relativamente alla promozione del costruire sostenibile ricopre la carica di coordinatore tecnico del Metadistretto Veneto della Bioedilizia e Responsabile tecnico del Consorzio per lo Sviluppo della Bioedilizia della provincia di Treviso. Direttore e progettista di progetti Europei e cultore di riflessioni ed approfondimenti sul tema dello Sviluppo Sostenibile.. Ha promosso è fatto costituire in Veneto "Ecoinnova" una rete di piccole e medie imprese di cui è Manager di Rete.

 
Fabiola Mascardi
Fabiola Mascardi  
President of the Board of Directors / Acque Potabili spa; Member Board of Directors / Mediterranea delle Acque spa
Nata a Genova, laureata in legge, Dottore di Ricerca, ha svolto mansioni di: Ricerca nel settore del diritto internazionale privato e pubblico presso Istituti di Ricerca a Parigi, Londra, Amburgo. Assistenza ed insegnamento universitario presso l'Università Bocconi di Milano, Parigi, Londra, Amburgo. Membro del servizio di ricerche giuridiche presso la Corte di Giustizia delle Comunità Europee, Lussemburgo. Visiting expert presso il Bundeskartellamt di Berlino. Amministratore/giurista presso la Task Force per il controllo delle concentrazioni di imprese, Bruxelles. Avvocato Interno presso il Servizio Giuridico della Commissione UE, Bruxelles. Membro di Gabinetto Commissario al Mercato Interno Mario Monti, Bruxelles. Membro di Gabinetto Commissario Vicepresidente della Commissione Europea Loyola de Palacio, Bruxelles. Amministratore Internazionale presso la Commissione europea, Rappresentanza a Roma. Dirigente Industriale presso la Finmeccanica Spa. Conosce bene sei lingue straniere (inglese, francese, spagnolo, tedesco, portoghese, olandese) ed è appassionata di pittura e scultura e suona la chitarra.

 
Barbara Meggetto
Barbara Meggetto  
Direttrice Legambiente Lombardia Onlus / Legambiente Lombardia
Barbara Meggetto, direttrice di Legambiente Lombardia Onlus dal 2007, si avvicina all'associazione nel 1993 dopo una battaglia condotta nel proprio comune, Cassano Magnago in provincia di Varese, contro un impianto sperimentale per l'incenerimento di rifiuti ospedalieri. Fondatrice del Circolo di Cassano Magnago, ne ricopre la carica di Presidente nei primi anni 2000. Da sempre impegnata nel volontariato ambientale, ha mosso i primi passi a livello regionale coordinando l'accoglienza in Lombardia dei bambini provenienti dalle zone contaminate dell'area di Cernobyl fino al 2006 anno in cui, dopo alcune esperienze nel settore profit, ha deciso di impegnarsi totalmente nell'associazione. Dal 2007 ricopre la carica di Direttrice di Legambiente Lombardia Onlus e si occupa in particolare della gestione della rete dei circoli lombardi e dell'organizzazione delle campagne e degli eventi associati. E' inoltre responsabile e portavoce della campagna Goletta dei Laghi per la Lombardia.

 
Massimo Melis
Massimo Melis  
Docente Master in Marketing e Organizzazione Eventi / Lumsa - Libera Università degli Studi ; Project Director / Up! srl
Leader del progetto della prima edizione del Forum Event Industry 2015 e docente del Master in Marketing e Organizzazione di Eventi dell'Università LUMSA, lavora da 20 anni nell'ambito del Sales & Marketing e del Management Consulting dell'industria degli eventi e della comunicazione. Tra il 2007 e il 2009 è stato Project Manager di un'iniziativa di marketing territoriale a cura del Ministero dell'Economia e del Comune di Roma. Master europeo in Economia del Turismo e specializzazione in Marketing rispettivamente alla Facoltà di Economia e alla Scuola di Direzione Aziendale dell'Università L. Bocconi di Milano, è stato Docente di Luiss Management per cinque anni; dal 2007 collabora con l'Università LUMSA di Roma. Per 4 anni, è stato membro del comitato direttivo e tesoriere di MPI Italia Chapter.

 
Raffaella Papa
Raffaella Papa  
Fondatrice e Presidente / Spazio alla Responsabilità ; Amministratore / Intramedia srl
Amministratore Intramedia srl e Fondatrice dell'APS Spazio alla responsabilità. Operante, da oltre 17 anni, nell'ambito della consulenza aziendale, nel 2006 costituisce la Intramedia srl, società di marketing e comunicazione specializzata nella pianificazione media. Dal 2010, affianca inoltre organizzazioni, pubbliche e private, profit e no profit, nell'adozione di politiche di responsabilità sociale supportando il management nella progettazione di strategie e strumenti commisurati all'entità dell'azienda in grado di valorizzare le persone e l'ambiente cui si rivolgono. Nel 2012 fonda l'associazione Spazio alla Responsabilità e diviene promotrice del Salone Mediterraneo della Responsabilità Sociale Condivisa, l'unico evento che promuove la Responsabilità Sociale come modello di sviluppo sostenibile nel Mediterraneo. Il salone si tiene a Napoli e giunge alla sua 3a edizione nel 2015.

 
Alessandro Papini
Alessandro Papini  
Docente di comunicazione istituzionale e new media / Università IULM (Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM) ; Managing Director / Leftloft srl
Alessandro Papini (1974), è direttore Comunicazione e Relazioni Internazionali della Provincia di Milano e docente di comunicazione pubblica presso l'Università IULM. Laurea in scienze politiche con specializzazione in comunicazione, è giornalista, autore di saggi e articoli scientifici. Tra i più giovani e affermati comunicatori istituzionali italiani, ha lavorato per enti pubblici e sistema privato. E' stato consulente del Ministero dell'Economia (2003-2008) per i progetti twinnings di comunicazione internazionale. Nel 2010 e nel 2011 è stato visiting scholar presso la George Washington University. Nel 2012 ha pubblicato "La Comunicazione pubblica locale", Guerini editore.

Video correlati

Intervista ad Alessandro Papini, Forum Sailing Cup 2013

Punta Ala: Competizione Velica, Formazione, Knowledge Sharing, Business Matching.


 
Giuditta Passini
Giuditta Passini  
 
Laureata in Ingegneria Gestionale. Master of Science in Project Management, Finance and Risk negli UK. Ha lavorato in Italia per una multinazionale statunitense dell'informatica e come consulente aziendale, prima di dedicarsi con passione alla realizzazione del progetto Thela nel 2012, di cui è project manager. Questo web software di ultima generazione, nato all'interno della giovane start up Cleviria, entra nel mondo della sostenibilità aziendale come soluzione innovativa ed efficace.

 
Enzo Patierno
Enzo Patierno  
Consulente / Università degli Studi di Roma "La Sapienza" ; Communication & Research Wine Sector / Buonitalia
Sociologo dell'ambiente Svolgo attività di consulenza, in materia di comunicazione ed educazione ambientale, per imprese, amministrazioni pubbliche ed organizzazioni no-profit. Sono stato consigliere per la comunicazione per il Ministero dell'Agricoltura (2000-2001) e per il Ministero dell'Ambiente (2006-2008); ho ideato la prima cattedra di comunicazione ambientale in Italia presso la facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università di Roma La Sapienza dove ho insegnato dal 2004 al 2010; ho fondato l'osservatorio di comunicazione ambientale (CAMBIO) del dipartimento di comunicazione e ricerca sociale (CORIS) della Sapienza; sono tra i fondatori di EcoSchool - scuola di educazione ambientale. Collaboro con il centro interuniversitario DigiLab della Sapienza, sono membro del CIME - Consiglio Italiano Movimento Europeo, sono membro dell'Osservatorio CCS della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile; sono coordinatore del progetto "Agricoltura Sociale" dell'Ente Nazionale per il Microcredito; sono vicepresidente di Xnature onlus; sono vicepresidente di Elixir 2000 onlus; sono responsabile per le attività ambientali di Fiaba onlus.

 
Eleonora Perotto
Eleonora Perotto  
Direzione Generale Servizio Sostenibilità Di Ateneo / Politecnico di Milano
Laureata in Scienze Ambientali nel 2000 con lode, consegue il dottorato in Ingegneria Sanitaria-Ambientale presso il Politecnico di Milano nel 2005. È attualmente Capo del Servizio Sostenibilità e Mobility Manager del Politecnico di Milano, dove è anche Program manager del progetto "Città Studi Campus Sostenibile". E' professore a contratto per il Master in Gestione della Manutenzione industriale (Università di Bergamo e MIP) e del corso "Envrinmental Risk Assessment and Mangement" (CINEAS). È auditor di prima parte per le norme ISO 9001, ISO 17025 e ISO 14001; auditor di terza parte per la norma ISO 14001. E' membro del Comitato di redazione della rivista "Energia e Ambiente Oggi" e autrice di più di 150 pubblicazioni (tra cui due libri).

 
Maria Grazia Persico
Maria Grazia Persico  
Managing Director / MGP Cultura, Immagine e Comunicazione srl; Consigliere / Unicom - Unione Nazionale Imprese di Comunicazione
Maria Grazia Persico, 45 anni, è dal 2002 Amministratore Unico di MGP cultura, immagine e comunicazione srl - società di consulenza nel campo della comunicazione e delle relazioni istituzionali focalizzata su settore ambientale, sostenibilità e terzo settore, dotata di un proprio Codice Etico e certificata ISO 9001:2008 Laureata in Economia Aziendale presso l'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano e Giornalista pubblicista dal 2006, inizia il proprio percorso professionale come Responsabile della Comunicazione Interna ed Esterna di tre Segreterie di Settore aderenti ad ANIMA (Federazione della Meccanica di Confindustria) di cui assume anche ruolo di Segretario Italiano nei rispettivi Comitati Economici presso la Comunità Europea a Bruxelles. In questo periodo contribuisce all'apertura di nuovi mercati per conto delle aziende rappresentate in Russia, Egitto, Europa dell'Est, Cina e Indonesia grazie all'ideazione ed organizzazione di iniziative di promozione/comunicazione sul territorio. Nel periodo 1998/2000 assume la carica di Segretario Italiano presso Orgalime a Bruxelles in rappresentanza dell'Industria Meccanica Italiana. Riveste per circa due anni la carica di Portavoce, Capo di Gabinetto e Responsabile Ufficio Stampa dell'Assessore al Commercio e alle Attività produttive del Comune di Milano (Roberto Predolin - prima giunta Albertini) e dell'Assessore Moda, Turismo e Grandi Eventi del Comune di Milano (Giovanni Bozzetti - prima giunta Albertini). Nel medesimo tempo collabora come redattore al Giornale del Comune di Milano diretto da Paolo Longanesi. Le sue principali aree di competenza sono: creazione e gestione relazioni istituzionali, attività di public affairs, comunicazione socio responsabile e comunicazione di crisi. Come titolare di agenzia o a titolo personale è membro del Consiglio Direttivo Unicom (Unione nazionale Agenzie di Comunicazione) con delega alla lobby e alla CSR, di Ferpi Sociale per la creazione di un linguaggio comune e condiviso nel terzo settore, del Chiostro per la trasparenza delle lobby e di CSR Manager Network.

 
Massimo Pilla
Massimo Pilla  
TQM/CSR & Environment Manager / Ricoh Italia srl
Milanese, 46 anni, è TQM/CSR & Environment Manager in Ricoh Italia, azienda leader nella fornitura di soluzioni per la stampa office e production printing, gestione documentale anche in outsourcing e servizi IT. A questi sia aggiungono soluzioni per la comunicazione multimediale: videoconferenze, videoproiettori e lavagne interattive. Massimo Pilla si occupa di CSR e Sostenibilità anche all'interno di gruppi di lavoro internazionali e del CSR Steering Committee Europeo del Gruppo. In passato è stato Business Unit Manager ed ha collaborato in progetti web per lo sviluppo di business.

 
Massimiliano Pontillo
Massimiliano Pontillo  
Presidente / Pentapolis Onlus ; Direttore / Eco in Città
Ambientalista per vocazione e ideologia, giornalista e comunicatore di professione. Esperto in public affairs, è advisor di aziende italiane e multinazionali impegnate su progetti green. Dal 2000 al 2011 è Amministratore Delegato della Cooperativa Nuova Ecologia (Legambiente). Dal 2009 al 2012 è il Ceo de L'Aurora Compagnia della Sostenibilità. Nel 2006 fonda Pentapolis Onlus, che promuove la responsabilità sociale d'impresa e lo sviluppo economico sostenibile, di cui è il Presidente dal 2012. Dal 2009 è Direttore Responsabile di Eco in Città. Nel 2013 è tra i fondatori del Global Compact Italia (ONU). Dal 2016 è Direttore del Master in Giornalismo Ambientale presso la Lumsa.

 
Davide Antonio Porro
Davide Antonio Porro  
Presidente / Diesis Group srl
Nasce a Torino nel 1963. Dal 1985 è giornalista, nella sua carriera lavora in tutti i tipi di media, dalla carta stampata, alla radio alla tv. Nel 1988 insieme a Giorgio Tedeschi ha creato la Diesis, una delle prime agenzie fondata da giornalisti che ha messo al servizio delle aziende, delle realtà associative e delle persone competenze e capacità per costruire progetti di comunicazione a supporto del marketing e degli obiettivi strategici dei propri clienti. In questi anni coordina le attività dell'agenzia, si occupa dei progetti sviluppati per decine di clienti, alcuni dei quali hanno accompagnato l'intera vita dell'agenzia. Ha affrontato l'avventura della Diesis per passione, che è riuscito a mantenere negli anni affiancandola alla filosofia del ragionamento per obiettivi, quelli dei clienti.

 
Carlo Alberto Pratesi
Carlo Alberto Pratesi  
Prof. Marketing, Innovazione e Sostenibilità / Università degli Studi Roma Tre
Insegna Marketing, innovazione e sostenibilità all'Università Roma Tre. Su questi stessi temi svolge attività di consulenza per primarie aziende ed enti italiani. E' consulente scientifico della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition. Con P. Merialdo e A. Coppola ha fondato l'associazione InnovAction Lab, che offre un percorso formativo per insegnare come sviluppare un'idea di business da presentare in modo efficace ai fondi di venture capital. Dal 2013 è presidente della Commissione Startup istituita dall'Assessorato allo Sviluppo Economico della Regione Lazio. Dal 1999 è iscritto all'Ordine dei Giornalisti.

 
Costanza Pratesi
Costanza Pratesi  
Responsabile Sostenibilità Ambientale e Relazioni Esterne / FAI - Fondo Ambiente Italiano
Dottore di ricerca in Disegno Industriale, laureata in Architettura con il Prof. Tomás Maldonado si è specializzata in Progettazione Ambientale. Ha insegnato dal 1997 al 2006, al Politecnico di Milano, dove ha svolto attività di ricerca. Dal 2007 lavora al FAI- Fondo Ambiente Italiano, è Responsabile della Sostenibilità Ambientale e Relazioni Esterne. Tiene i rapporti con le diverse Istituzioni su temi di tutela ambientale e lavora su tematiche legate al paesaggio e alla sostenibilità ambientale. Membro dell'Osservatorio Nazionale del Paesaggio del MiBacT. Dal 2009 è membro del Consiglio Nazionale di WWF Italia.

 
Samuele Primiceri
Samuele Primiceri  
Engineering, Maintenance & Environment Manager / NH Italia (NH Hotel Group) spa

 
Renzo Provedel
Renzo Provedel   
Vice Presidente / SOS-LOGistica
Imprenditore e Presidente di Fareimpresa è stato co-fondatore di Checkup-net e SCOA (School of Coaching). Laureato in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Torino, ha sviluppato una carriera manageriale e tecnica in grosse aziende multinazionali come Fiat e Ilva. Recentemente la sua attenzione si è focalizzata sui processi innovativi: open innovation, innovare il processo di innovazione, social networking, applicazioni del mondo digitale. Membro del consiglio di amministrazione di Stati Generali dell'Innovazione, è inoltre Coach certificato WABC.

 
Michele Rocco
Michele Rocco  
Corporate Social Responsibility / Intesa Sanpaolo spa
Chi è: Appassionato di Corporate Social Responsibility e con un background nel settore, opera nell'unità CSR, funzione aziendale che si occupa di delineare strategie e policy secondo i principi del Codice Etico e supportare le strutture nella realizzazione di progetti concreti e cura inoltre la redazione del Rapporto di Sostenibilità che rendiconta la realizzazione degli obiettivi di responsabilità sociale. Le sue specialità includono: lo sviluppo di strategie CSR focalizzate su specifici programmi di training, relazioni con lo stakeholder dei dipendenti, monitoraggio e controllo del Codice Etico.

 
Franco Rossi
Franco Rossi  
Vice-Presidente / INU - Istituto Nazionale di Urbanistica
Franco Rossi è Vicepresidente dell'INU Istituto Nazionale Urbanistica, ordinario di urbanistica Università della Calabria, già direttore del Dipartimento di Pianificazione Territoriale.?Membro del BOARD EUROPE-CHINA CLEAN ENERGY CENTRE (EC2), Pechino. Già Assessore Urbanistica, Comune di Cosenza e?Assessore per la riqualificazione urbana Comune di Rende. Ha insegnato Università di Roma "La Sapienza", Politecnico di Bari, IUAV di Venezia, Università della California-Berkeley, Università Moderna di Lisbona.

 
Francesca Rulli
Francesca Rulli  
Founder and Senior Consultant / Process Factory srl
Laureata in Economia e Commercio, con un solido background nel campo dell'ingegneria dell'organizzazione e del business process management, Francesca Rulli è socio-fondatore e consulente senior di Process Factory, società di consulenza per organizzazione e processi, compliance e sostenibilità. Forte dell'esperienza acquisita in diversi settori anche attraverso l'uso di strumenti informatici innovativi, ha sviluppato metodologie originali orientate all'organizzazione dei processi e alla sostenibilità, supportando inoltre percorsi utili per il monitoraggio della catena di fornitura e la corporate social responsibility. Il ruolo centrale dei processi nella buona gestione d'impresa è il motivo fondante e il principio ispiratore di Process Factory, che è cresciuta e ha sviluppato nel tempo le proprie competenze nell'ingegneria dell'organizzazione e compliacnce fino alla sostenibilità, generando fra l'altro il network 4sustainability (www.4sustainability.it). Altro frutto di questo impegno è RE-MO, il sistema internazionale di garanzia, di cui Francesca Rulli è Sustainability Manager, che promuove il riciclo nei settori del tessile e dell'abbigliamento. Basandosi sulla tracciabilità della filiera e sul calcolo del risparmio ambientale attraverso un sistema informatico tracciante, RE-MO genera un'etichetta con QRCode per il consumatore (www.joinremo.com).

 
Daniela Runchi
Daniela Runchi  
COO / Bircle
Iscritta ad un Master in Economics and Social Sciences presso l'Università Bocconi, svolge attività di consulenza presso JEME Bocconi Studenti. Dal 2010 è volontaria di Atlha Onlus, associazione che si occupa di tempo libero per persone disabili. Avendo provato in prima persona a fare turismo con persone disabili, vuole rendere l'esperienza del viaggio serena e stimolante per ogni viaggiatore.

 
Giuseppe Schlitzer
Giuseppe Schlitzer  
Docente di finanza internazionale / Università Carlo Cattaneo - LIUC ; Consigliere Delegato - General Manager and CEO / AITEC - Associazione Italiana Tecnico Economica del Cemento
Economista, classe '62, dal 2011 è Consigliere Delegato di AITEC, l'associazione aderente a Confindustria rappresentativa dell'industria italiana del cemento. Si occupa da diversi anni di responsabilità sociale ed ha promosso in AITEC la pubblicazione del Rapporto di Sostenibilità. Laureato in Economia e Commercio presso l'Università Federico II di Napoli, si è specializzato in Economia presso le Università di Chicago (MA, 1990) e George Washington (MPhil, 2000). Prima di entrare in AITEC, ha ricoperto diversi incarichi presso la Banca d'Italia, il Fondo Monetario Internazionale, la Confindustria e la Federazione ABI-ANIA (oggi Febaf). Autore di numerose pubblicazioni su temi di macroeconomia, finanza e governo delle imprese, è docente a contratto presso la LIUC di Castellanza, dove insegna 'International Financial and Foreign Exchange Markets'. È Vice Presidente Vicario dell'Istituto Internazionale Jacques Maritain; membro dell'Advisory Board della società di consulenza strategica VerA; Vice Presidente di Aicap (Associazione italiana calcestruzzo armato e precompresso); membro della Commissione Cultura di Confindustria.

 
Gian Luca Spitella
Gian Luca Spitella  
Direttore Comunicazione / Utilitalia
Giornalista professionista, laureato in scienze politiche, è stato per anni collaboratore del Sole 24 Ore e di altre testate. Esperto di servizi pubblici è direttore delle relazioni esterne di UTILITALIA, la federazione delle aziende dei servizi idrici energetici e ambientali, della quale ha inventato il nome. Ideatore e direttore responsabile della newsletter QUINDICI (dal 2001). Per un breve periodo, nel 2014, ha svolto il ruolo di portavoce per il Commissario Straordinario INPS - Tiziano Treu - contribuendo all'avvio del "progetto cantieri" per il change management dell'Istituto e per la ridefinizione delle linee di comunicazione e relazioni esterne. Ideatore e coordinatore di manifestazioni nazionali che coinvolgono le aziende di servizi pubblici, ha un lungo passato come consulente di comunicazione per società private e per enti pubblici. Ha supportato le attività di ufficio stampa per SOGEI (società del Ministero dell'Economia) in particolare sul lancio della Tessera sanitaria; ha contribuito a fondare e coordinare la rivista "il Punto Vincente" dell'Aams (Monopoli di Stato). Collabora con le università IULM di Milano e LUMSA di Roma nei master di comunicazione pubblica e comunicazione ambientale.

Video correlati

Intervista a Gianluca Spitella, Forum Sailing Cup 2012

Comunicazione Italiana

Intervista a Maria Grazia Costa e Gianluca Spitella, Forum Sailing Cup 2013

Punta Ala: Competizione Velica, Formazione, Knowledge Sharing, Business Matching.


 
Cristina Stancari
Cristina Stancari  
Assessore all'Ambiente / Provincia di Milano
Cristina Stancari, assessore allo Sport e tempo libero, Politiche giovanili e Pari opportunità dal 2009, riceve nel 2011 anche la delega all'Ambiente. Iscritta dal 2003 all'ordine nazionale dei giornalisti della Lombardia, si è sempre occupata di comunicazione, lavorando in uffici stampa istituzionali. Da giugno 2007 è la responsabile della Comunicazione e delle Relazioni esterne di Amsa, la società del Gruppo a2a che gestisce i Servizi ambientali nella Città di Milano ed è direttore di Amsainforma, mensile aziendale. Nel 2007 ha lavorato a Palazzo Grazioli all'ufficio stampa del Presidente Silvio Berlusconi, nel 2006 ha lavorato come redattore all'ufficio stampa del Comune di Milano e nel 2005 ha lavorato come responsabile dell'ufficio stampa dell'on. Guido Podestà e come responsabile dell'ufficio stampa e della comunicazione del Gruppo provinciale di Forza Italia. Da settembre 2004 a febbraio 2005 ha lavorato presso la direzione centrale Politiche del Lavoro della Provincia di Milano. Da settembre 2012 è mamma del piccolo Michele.

 
Claudia Maria Terzi
Claudia Maria Terzi  
Assessore Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile / Regione Lombardia
Nata a Osio Sotto (Bg) il 30 settembre 1974, è laureata in Giurisprudenza. Avvocato, ha conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense in prima sessione presso la Corte d'Appello di Brescia. Ha svolto attività presso alcuni studi legali, specializzandosi nel settore del diritto civile, diritto societario e di famiglia e dal 2004 è diventata titolare del suo studio legale, dove si occupa delle medesime materie. È stata sindaco del Comune di Dalmine (Bg) dal 2009 al 2013. Precedentemente è stata consigliere comunale (2004-2009), presidente dell'Associazione Donne Lombarde di Bergamo e Provincia (2002-2006), segretario della circoscrizione 22 di Bergamo della Lega Nord (2003-2009) e membro del Comitato Tecnico Consultivo per le Nomine della Regione Lombardia (dal 2010).

 
Patrizia Toia
Patrizia Toia  
Europarlamentare e Vicepresidente della Commissione Industria, Ricerca ed Energia / Parlamento Europeo
Nata a Pogliano Milanese, laurea in Scienze politiche, specializzazione in Pianificazione Strategica alla Bocconi. Lavora come dirigente in Regione Lombardia. Diventa consigliere regionale e Assessore a Servizi Sociali, Sanità e al Bilancio. Eletta in Parlamento, ricopre vari incarichi: Sottosegretario agli Esteri, Ministro per le Politiche Comunitarie, Ministro per i Rapporti con il Parlamento. Dal 2004 è parlamentare europea, riconfermata, nel 2009, nelle liste del PD, diventa vicepresidente del gruppo dei Socialisti & Democratici.

 
Sergio Tonfi
Sergio Tonfi  
Docente di Comunicazione: Professore Incaricato "Comunicazione Aziendale" / Università Carlo Cattaneo - LIUC ; Editor & Promoter / Superbrands
Nasce a Milano nel 1958. Si laurea in Economia e Commercio presso l'università Bocconi specializzandosi in marketing. Inizia la sua carriera in aziende di largo consumo quali Nabisco e Kraft, passando poi in Mondadori, in TESI e infine in JWT, come strategic planner. Nel 1992 entra in Philips dove è ad oggi Corporate Communication Manager. E'docente di Comunicazione presso l'Università LIUC. Ha recentemente pubblicato per EGEA il libro "Philips sense and simplicity" con Enzo Argante.

 
Daniela Valterio  
Responsabile Progetti CSR / Canon Italia spa

 
Anna Villari
Anna Villari  
Responsabile Corporate Identity e Social Responsibility, Direzione Comunicazione e Relazioni Esterne / A2A spa
Anna Villari è responsabile Corporate Identity e Social Responsibility della multiutility lombarda A2A. Laureata in Economia, inizia il suo percorso professionale nel 1989 in ASM Brescia, oggi A2A, per realizzare ricerche di mercato e poi seguire la start up della gestione soste. Dal 1997 si occupa di comunicazione di marketing e interna. Nel 2005 si trasferisce a Roma per seguire il rebranding della prima società elettrica (Elettrogen/Endesa Italia), ceduta da Enel nell'ambito del processo di liberalizzazione del mercato energetico e acquisita dalla spagnola Endesa con ASM Brescia. Dal 2005 è di nuovo in A2A con diversi ruoli tra i quali Responsabile del Marketing Strategico. Inizia a occuparsi di CSR nel 2010

 
Elena Zanella
Elena Zanella  
Dirigente del Terzo Settore, Direttore Fundraising, Comunicazione, Marketing / Centro Clinico NEMO
Dirigente del Terzo Settore. Socio professionista FERPI. Socio ASSIF. Blogger: Nonprofit Blog, http://elenazanella.it; La Zanzarella, http://blog.vita.it/zanzarella/. Membro Commissione Oscar di Bilancio per la PA dal 2012. Formatore alla Fundraising School. Tra le 50 donne più influenti del nonprofit in Italia (Vita, ottobre 2012). Vincitrice dell'Italian Fundraising Award 2013. In nomination al Global Awards for Fundraising 2013. Fondatore del Progetto SURF, Start Up Unità Raccolta Fondi, per l'ONP, la P.A., la politica, l'impresa. elenazanella@elenazanella.it

 
Riccarda Zezza
Riccarda Zezza  
Founder and CEO / Piano C srl
42 anni, di cui 15 spesi in grandi multinazionali in Italia (Pirelli, Microsoft, Banca Prossima) e all'estero (Nokia) in ruoli di comunicazione e project management. Da due anni imprenditrice: ha fondato la società Piano C (www.pianoC.it) per innovare radicalmente l'organizzazione del lavoro e cogliere tutta l'energia delle risorse emergenti, come le donne. Il modello proposto da Piano C ha vinto nel 2012 il primo premio della Banca Europea per gli Investimenti come "Miglior Progetto di Innovazione Sociale in Europa".

 

Organizzato da:

Con il Patronato

 

Official Partner

 

Patrocini Istituzionali

 

Event Partner

 

Media Partner

 

Social Partner

 

Con il supporto di

 

Partner